Home / Attualità / SUPERMERCATO DRIVE THROUGH – FARE LA SPESA RESTANDO IN AUTO

SUPERMERCATO DRIVE THROUGH – FARE LA SPESA RESTANDO IN AUTO

Link Sponsorizzati


Immagina la scena: mentre stai guidando l’auto per tornare a casa, improvvisamente ti ricordi che il frigorigero è vuoto e hai bisogno di comprare al volo del cibo per cenare. Ma il solo pensiero di trovare parcheggio al supermercato, prendere il carrello e fare la coda per pagare ti fa rabbrividire.

Link Sponsorizzati


Link Sponsorizzati



Come ti sentiresti se ti dicessero che è possibile fare la spesa al supermercato ma restando in auto? L’inventore russo Semenov Dahir Kurmanbievich ha registrato un brevetto per il primo supermercato drive through che potrebbe trasformare questa comodità in realtà.

SUPERMERCATO DRIVE THROUGH – FARE LA SPESA RESTANDO IN AUTO

Secondo questo progetto, il cliente guiderebbe all’interno di un grande supermercato che avrebbe delle similitudini estetiche con una stazione di benzina, anche se un po’ più grande, e darebbe la possibilità al guidatore di selezionare il proprio cibo grazie a degli stand che offrono una selezione di prodotti su degli scaffali capaci di ruotare verticalmente. Una volta selezionati i prodotti questi finirebbero direttamente su una fascia rotante che li porterebbe verso la cassa, all’uscita, dove il guidatore potrà pagare dal finestrino.

SUPERMERCATO DRIVE THROUGH – FARE LA SPESA RESTANDO IN AUTO

Nel suo brevetto, Kurmanbievich afferma: “risolvendo il problema tecnico che potrebbe sorgere dalla qualità del customer service, questo servizio fornirebbe massima efficienza e un’ottima  selezione di prodotti, facendo risparmiare del tempo prezioso ai clienti che si eviterebbero un enorme coda alla cassa.”

SUPERMERCATO DRIVE THROUGH – FARE LA SPESA RESTANDO IN AUTO

Il concetto del cosiddetto supermercato drive through è già in parte esercitato dai giganti Walmart ed Amazon, anche se, per lo più, il loro tipo di servizio opera come una specie di servizio “clicca e raccogli” dove i clienti ordinano i loro prodotti online con poche ore o settimane in anticipo e vanno poi a raccoglierli comodamente al centro vendita più vicino.

Per ora i costi di un tale progetto sono ancora molto elevati, per via dello spazio che occuperebbe costruire un supermercato di questa tipologia. Attendiamo nuove evoluzioni per il futuro.

 

Guarda il video:

 

Fonte: telegraph.com

_____________________________________________________________________________


Manuela
Articolo di Manuela Camporaso

e-mail: manuelacamporaso@yahoo.com.au
Pagina Facebook: www.facebook.com/manuela.corporation

_________________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto vieni a trovarci sulla nostra

Pagina Facebook: www.facebook.com/DVclub

DVclub Società Arte Scienza

Share the joy
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Manuela Camporaso