Home / Attualità / SEABIN – UN BIDONE MARINO PER LA PULIZIA DEI MARI

SEABIN – UN BIDONE MARINO PER LA PULIZIA DEI MARI

Link Sponsorizzati


I nostri oceani sono belli ma inondati di spazzatura, carta, plastica, oli e detergenti. Non appena nominiamo uno dei nostri mari non possiamo fare a meno di appurare che parte di essi sono stati danneggiati per via dell’inquinamento. Ma per fortuna c’è il Seabin, un bidone marino creato per la pulizia dei mari

Link Sponsorizzati


Link Sponsorizzati



SEABIN – UN BIDONE MARINO PER LA PULIZIA DEI MARIQuesto speciale bidone marino, potrebbe essere la soluzione “galleggiante” al problema dell’inquinamento dei mari e un giorno potrebbe ripulirne una gran parte. Il sito ufficiale www.seabinproject.com riporta il progetto dei due amici australiani Andrew Turton e Pete Ceglinski, i quali hanno inventato il bidone marino come strumento volto alla pulizia dei mari a basso costo. Una soluzione economica per eliminare soprattutto la spazzatura in prossimità dalle barche di piccola-media grandezza e contribuire così alla pulizia dei mari.

Il Seabin funziona 24 ore su 24 in quanto galleggia in modo indipendente dalla barca accumulando e risucchiando qualsiasi tipo di spazzatura dall’oceano circostante, incluse bottiglie di plastica, oli e sostanze similari, per questi ultimi prodotti infatti vi è una filtro optional che può essere attaccato facilmente quando necessario.

Di seguito vi mostriamo un diagramma tecnico che spiega in modo semplice il funzionamento del bidone marino galleggiante:

SEABIN – UN BIDONE MARINO PER LA PULIZIA DEI MARI

Al momento, Andrew and Pete, utilizzano loro stessi il bidone marino da loro inventato. Infatti, hanno fatto di questo prodotto il bidone della spazzatura personale delle proprie imbarcazioni. Il dinamico duo di amici sta iniziando a pianificare un progetto per riuscire a piazzare il Seabin sul mercato entro fine 2016.

Con la speranza di riuscire ad espandere la loro idea e iniziare a pulire gli oceani al più presto, Andrew and Pete hanno iniziato una campagna di fundraising sul sito di Indiegogo la quale ha avuto grande successo ed ha superato di gran lunga l’importo da loro stabilito in principio.

Guarda il video:

di Manuela Camporaso

Credits: www.seabinproject.com

Share the joy
  • 22
  •  
  •  
  •  
  •  
    22
    Shares

Manuela Camporaso