Home / Arte / Architettura e Design / OFFLINE CHAIR – LA SEDIA CHE TI DISCONNETTE DALLE ONDE ELETTROMAGNETICHE

OFFLINE CHAIR – LA SEDIA CHE TI DISCONNETTE DALLE ONDE ELETTROMAGNETICHE

Link Sponsorizzati


I telefoni e i computer portatili, con tutte le onde elettromagnetiche emesse, a volte possono essere fonte di problemi e stress, generando in alcune persone quella che viene definita allergia al wi-fi. Ecco perchè è nata la Offline Chair, la sedia che ti disconnette dalle onde elettromagnetiche.

Link Sponsorizzati


Link Sponsorizzati



Molti designer, ad oggi, stanno sviluppando soluzioni alternative per aiutarci a ritagliare degli “spazi puliti” da onde elettromagnetiche e radiazioni, in modo da trovare momenti di relax durante le nostre giornate, altamente dipendenti da connessioni internet e telefonate. Anche se solo per pochi minuti.

OFFLINE CHAIR - LA SEDIA CHE TI DISCONNETTE DALLE ONDE ELETTROMAGNETICHE

La designer Agata Novak ha brillato per uno dei suoi ultimi progetti realizzati chiamato Offline Chair, una sedia che offre la possibilità di “disconnetterci’ dalle ondate elettromagnetiche in cui siamo sommersi, lasciandoci riposare in uno spazio pulito ed assolutamente isolato da radiazioni e interferenze: nello spazio di una sedia confortevole e anti-elettromagnetismo.

OFFLINE CHAIR - LA SEDIA CHE TI DISCONNETTE DALLE ONDE ELETTROMAGNETICHE

La Offline Chair funziona rimuovendo dall’utente, in modo effettivo e fisico, lo smartphone che dovrà essere spento e riposto in un’apposita sacca integrata alla sedia. Il materiale di cui la sedia è composta, permette di isolare e neutralizzare qualsiasi segnale proveniente dall’apparecchio elettronico. Visivamente la sedia ha una dinamica inusuale, con una dimensione estesa ed esagerata del poggiaschiena. Ma questo fa parte della funzionalità della stessa in quanto l’obiettivo della Novak, che l’ha realizzata, è quello di portate l’utente a guardare dinanzi a sè, distogliendo lo sguardo dall’apparecchio elettronico e indirizzandolo verso l’esterno, ad eventuali altre persone o scenari. Un invito ad interessarsi all’ambiente e gli avvenimenti circostanti, impedendo al cellulare di distrarci dalla vita reale.

OFFLINE CHAIR - LA SEDIA CHE TI DISCONNETTE DALLE ONDE ELETTROMAGNETICHE

Agata Nowak spiega che la Offline Chair potrebbe essere utilizzata in uffici ma anche nelle case, e collocata negli spazi dove ce n’è più bisogno. Questa invenzione è soltanto l’ultima di una serie di accessori funzionali creati dalla designer Polacca che ha realizzato anche altri pezzi interessanti visualizzabili a questo link: www.behance.net/AgataNowak

di Manuela Camporaso

__________________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto vieni a trovarci sulla nostra

Pagina Facebook: www.facebook.com/DVclub

dvclub-2001

Share the joy
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares

Manuela Camporaso