Home / Arte / Architettura e Design / Architettura / NAP BAR – IL BAR CHE TI INVITA A FARE UN PISOLINO

NAP BAR – IL BAR CHE TI INVITA A FARE UN PISOLINO

Link Sponsorizzati


A chi non andrebbe di fare un pisolino? Specialmente se si è appena pranzato o cenato?… E ancora meglio se per riposare abbiamo un angolino tranquillo e confortevole presposto per lo scopo n un luogo pubblico!

Link Sponsorizzati


Link Sponsorizzati



NAP BAR - IL BAR DEL PISOLINO

Lo studio di design Smarin è diventato noto grazie ai suoi spazi architettonici studiati appositamente per favorire pisolini, grazie anche ai materiali e al design semplice ed incredibilmente rilassante alla sola vista. Lo studio è localizzato in Francia e di recente ha realizzato un installazione a Dubai chiamata appunto Nap Bar, tradotto come Il Bar del Pisolino.

NAP BAR - IL BAR DEL PISOLINO

Il Nap Bar è fornito di qualsiasi accessorio per riposare: speciali cuscini, poncho, originali ninne nanne, speciali erbe per preparare tè aromatici ed oli essenziali per un po’ di aromaterapia. In questi tempi di cultura informatica in cui si corre sempre, Il Nap Bar offre un’alternativa per poter ritagliarsi un momento di pausa e riposare, disconnettersi dal sistema e ricaricare le batterie: le tue, non quelle del telefono!

Lo spazio è stato riempito da divanetti e lounge dale forme soavi che ricollegano alla forma delle dune nel deserto.  Altri materiali e oggetti aggiuntivi sono stati appositamente studiati per fondersi con l’atmosfera rilassante.

NAP BAR - IL BAR DEL PISOLINO

L’installazione del Nap Bar (www.smarin.net/fr/realisations/lets-have-a-nap–41-461-0.html) sarà disponibile da visionare fino alla fine di questo Marzo ed è localizzata nella Artroom del loft della Zumtobel Lighting warehouse, all’indirizzo 6A Street, Al Quoz, Dubai.

Per dare un’occhiata ad ulteriori design dello studio  Smarin visitate il sito:
http://design-milk.com/les-angles-sculptural-furniture-concept-smarin

Uno dei concetti similari che si ricollegano a questo tipo di architettura è la Offline Chair. La Offline Chair è una sedia che offre la possibilità di “disconnetterci’ dalle ondate elettromagnetiche in cui siamo sommersi, lasciandoci riposare in uno spazio pulito ed assolutamente isolato da radiazioni e interferenze: nello spazio di una sedia confortevole e anti-elettromagnetismo. Per leggere di più [clicca qui].

 

Articolo di Manuela Camporaso

__________________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto vieni a trovarci sulla nostra

Pagina Facebook: www.facebook.com/DVclub

dvclub-2001

Share the joy
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

Manuela Camporaso