Home / Attualità / NANO MEMBRANE TOILET – IL WC CHE PRODUCE ENERGIA

NANO MEMBRANE TOILET – IL WC CHE PRODUCE ENERGIA

Link Sponsorizzati


Circa 2,3 miliardi di persone nel mondo vivono senza aver accesso a bagni e servizi che possano garantire un livello decente e sicuro di igiene, disinfettazione ed efficenza. Ecco perchè uno scienziato, in Inghilterra, ha deciso di creare una nuova, economica ed innovativa toilet: un WC che produce energia! L’invenzione verrà testata in Africa nei prossimi mesi.

Link Sponsorizzati


Link Sponsorizzati



Questa eco-friendly e semplice Toilet il cui nome originale è Nano Membrane Toilet, ha ricevuto fondi dalla Fondazione Bill and Melinda Gates Foundation  la quale ha sostenuto il progetto per tre anni: quanto necessario per finalizzarne la creazione del WC che produce energia.

Il processo principale che rende unica questa invenzione è una membrana nanotecnologica capace di separa l’acqua vaporizzata dal resto degli escrementi dopo una prioritaria sedimentazione. Questo processo permette di rimuove gli agenti patogeni e, grazie a delle perline ricoperte di queste membrane nanotecnologiche, di dare inizio alla formazione di goccioline di acqua pulita e rigenerata.

WC che produce enregiaUn sistema ispirato alla Vite Idraulica di Archimede spinge quanto rimasto in un secondo settore dove gli escrementi finali vengono bruciati e trasformati in cenere e calore. Anche se la seconda parte del processo è ancora in fase di finalizzazione, il ricercatore garantisce che l’intera operazione sarà capace di generare l’energia necessaria ad auto-alimentarsi e a generare anche una parte di energia residua che potrà essere utilizzata per alimentare piccoli elettrodomestici, telefoni o gadget che richiedono elettricità.

Nel frattempo, la cenere rimasta potrà essere utilizzata come fertilizzante e grazie ad uno speciale meccanismo rotante (che sostituisce il getto d’acqua) ogni odore sgradevole sarà eliminato.

Quest’ultimo punto è molto importante infatti molte toilet, in alcuni paesi sottosviluppati, sono in condizioni igieniche pessime ed il rischio di contrarre malattie è sempre presente. Grazie a questa invenzione, economica ed ecologica, gli standard igienici potrebbero migliorare, generando un livello di igiene adeguato, accompagnato da un sistema che non richiede energia per funzionare ma che anzi la produce!

Il territorio del Ghana è stato selezionato come il primo in cui sperimentare la nuova invenzione.

La Nano Membrane Toilet: il WC che produce energia, è stata creata da un gruppo di ricercatori del Cranfield University e di recente annnunciata come finalista del Cleantech Innovate Showcase.

Guarda il video:

 

di Manuela Camporaso

Share the joy
  • 6
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

Manuela Camporaso