La teoria della felicità di Lacan
La teoria della felicità di Lacan
Coraggio riflettete, voglio che frughiate nelle vostre menti e diciate a me e a tutti noi su che cosa vertono le vostre fantasie. La pace nel mondo? (silenzio)… lo sapevo! Forse sognate la fama a livello internazionale? O magari sognate di vincere il premio Pulitzer? O il premio Nobel per la pace? O il Music Award di MTV? O invece sognate di abbordare qualche bel camionista apparentemente rozzo, ma segretamente fremente di nobile passione e desideroso di darvene prova tangibile?
“Io ne prendo due!”
Come dici?
“Io ne prendo due!”
Brava, hai compreso la teoria di Lacan! Le fantasie non devono essere mai realistiche, poiché nel momento in cui otteniamo quello che cerchiamo, non lo vogliamo, non possiamo volerlo più. Per poter continuare ad esistere, il desiderio deve avere i suoi oggetti eternamente assenti.

Link Sponsorizzati



La teoria della felicità di LacanE non è quella cosa che noi vogliamo, ma la fantasia di quella cosa; quindi il desiderio alimenta solo fantasie utopistiche.
Questo è ciò che intende Pascal quando dice che, noi siamo veramente felici solo quando sogniamo ad occhi aperti la futura felicità. O perché diciamo, vale più la caccia che la preda o star ottenendo quello che desideri, non perché lo otterrai, ma perché sei destinato a non volerlo più una volta ottenuto.
Quindi l’insegnamento di Lacan è che, vivere secondo i desideri non vi renderà mai felici. Per essere pienamente umani bisogna cercar di vivere secondo le nostre idee e i nostri ideali, non certo misurando la vita in base a quanto avete raggiunto di quello che desideravate ma, in base ai piccoli momenti d’integrità, compassione, razionalità, a volte anche di sacrificio. Perché alla fine, se vogliamo davvero misurare il significato della nostra vita, dobbiamo dare valore alla vita degl’altri.
David Gale
Per approfondire:

Desiderio, Godimento e Soggettivazione: http://www.amazon.it/gp/product/886…

Jacques Lacan (Parigi, 13 aprile 1901 – Parigi, 9 settembre 1981) è stato uno psichiatra e filosofo francese nonché uno dei maggiori psicoanalisti.
Condividi su:
You May Also Like
SADA BIKE – LA BICICLETTA FUTURISTICA MADE IN ITALY

SADA BIKE – LA BICICLETTA FUTURISTICA MADE IN ITALY

Sada Bike è l’ultima creazione realizzata da Gianluca Sada, l’ingegnere della provincia…
Condividi su:

QUANDO I CIECHI GUIDANO I CIECHI

Se la società è strutturata in forma piramidale è necessario che coloro…
Condividi su:

NELLA CASA – Film di François Ozon

Insegnamento, ambizione, etica, ambiguità. Nelle sale italiane è uscito di recente un…
Condividi su:
Festival dei laghi lombardi

FESTIVAL DEI LAGHI LOMBARDI

FESTIVAL DEI LAGHI LOMBARDI Link Sponsorizzati Dal 6 ottobre al 15 dicembre…
Condividi su: