Home / Attualità / LA CAMERA DELLA RABBIA – A FORLI’ IL PRIMO STORE ANTISTRESS

LA CAMERA DELLA RABBIA – A FORLI’ IL PRIMO STORE ANTISTRESS

Link Sponsorizzati


Qualche anno fa a Forli’ è stata inaugurato un nuovo negozio antistress… chiamato la camera della rabbia!
La camera della rabbia è stata realizzata per offrire a persone stressate, emotivamente e fisicamente, una valvola di sfogo molto efficiente e diretta: rompere con tutta la rabbia possibile tutto quanto contenuto in una stanza, da bottiglie a cocci di ceramica, mobilia di legno, oggetti quotidiani e molto di più.

Link Sponsorizzati


Link Sponsorizzati



LA CAMERA DELLA RABBIA – A FORLI’ IL PRIMO STORE ANTISTRESS

Il proprietario, Cristian Castagnoli, ha avviato un franchising in tutta Italia e agli inizi racconta di aver preso spunto da una storia di Gianni Rodari, affermando: «Nel suo racconto Il palazzo da rompere, il sindaco di una cittadina predispone un edificio di 7 piani affinché i bambini troppo irrequieti vi si possano sbizzarrire e smettano così di rompere vetri e sedie a scuola».

Molti clienti del luogo, spesso donne, affermano di trarre molta soddisfazione dal distruggere la mobilia e dal vedere i pezzi degli oggetti schizzare intorno. Raccontano di sentire di riflesso una forza primordiale che neutralizza, dopo lo sfogo fisico, il loro senso di vendetta.

LA CAMERA DELLA RABBIA – A FORLI’ IL PRIMO STORE ANTISTRESS

Nella pratica il tutto avviene molto semplicemente: si paga in base a quanti minuti di sfogo si scelgono, si indossa una tuta ed un casco di protezione e con una mazza da baseball si entra in una stanza arredata alla perfezione, piena di oggetti pronti per essere disintegrati, possibilmente insieme alla rabbia che vi brucia dentro.

La camera della rabbia fa centro nel cuore di una necessità reale ed esistente e restituisce un certo senso di libertà, riducendo il danno emotivo che in caso contrario spingerebbe la persona ad autolesionarsi o ad indirizzare la propria violenza sugli altri. Di sicuro un progetto che può aiutare efficacemente a lungo termine, ma solo se accompagnato ad una terapia specialistica o da sedute di meditazione.

Visita il sito Internet Camera della Rabbia: www.cameradellarabbia.com/it/

Pagina Facebook: www.facebook.com/camera.dellarabbia

Guarda il video:

 

 

di Manuela Camporaso

__________________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto vieni a trovarci sulla nostra

Pagina Facebook: www.facebook.com/DVclub

dvclub-2001

Share the joy
  • 59
  •  
  •  
  •  
  •  
    59
    Shares

Manuela Camporaso