Home / Scienza e tecnologia / Aeronautica / JUMBO STAY DI STOCCOLMA – L’OSTELLO COSTRUITO DENTRO UN AEROPLANO

JUMBO STAY DI STOCCOLMA – L’OSTELLO COSTRUITO DENTRO UN AEROPLANO

Link Sponsorizzati


I turisti in viaggio a Stoccolma devono sapere che esiste un ostello low-cost molto originale, parcheggiato all’aeroporto di Arlanda: il Jumbo Stay. Questo simpatico ostello è aperto al pubblico dal 2009 ed offre una vasta gamma di camerate e camere singole, inclusa una camera doppia per un’esperienza esclusiva di dormita nel cockpit!

Link Sponsorizzati


Link Sponsorizzati



JUMBO STAY DI STOCCOLMA - L’OSTELLO COSTRUITO DENTRO UN AEROPLANO

Il Jumbo Stay è un ostello ricavato in un Boeing 747-212B parcheggiato presso l’Aeroporto di Stoccolma-Arlanda. Il velivolo fu costruito nel 1976 per la Singapore Airlines, ma ha anche volato per la Pan Am, per la svedese Transjet e per la statunitense Northwest Airlines. Venduto all’asta come rottame nel 2006, fu spostato nel gennaio 2008 per essere svuotato dell’allestimento originario [clicca qui per leggere altro su Wikipedia].

JUMBO STAY DI STOCCOLMA - L’OSTELLO COSTRUITO DENTRO UN AEROPLANO

Il Jumbo Hostel ha un totale di 25 camere, tra singole e camerate che includono mediamente circa tre-quattro letti ciascuna. Ogni stanza ha una superficie minima di 6 metri quadri, mentre vengono offerte camere speciali per dormire nel cockpit, una camera ensuite black box e camere costruite addirittura all’interno dei reattori!

JUMBO STAY DI STOCCOLMA - L’OSTELLO COSTRUITO DENTRO UN AEROPLANO

Molte parti originali dell’aeroplano sono rimaste intatte per lasciare anche l’atmosfera adeguata. Il lounge bar ed i sedili di prima classe sono gli stessi appartenenti al modello originale, cosi come sono state lasciate intatte anche le maschere ad ossigeno. Il bar è stato rinnovato con sedili e tavolini in stile futuristico anni 70 che si estendono lungo una serie di finestrini. La colazione non è inclusa nel prezzo ma ha un costo aggiuntivo minimo e può essere richiesta al momento della prenotazione.

JUMBO STAY DI STOCCOLMA - L’OSTELLO COSTRUITO DENTRO UN AEROPLANO

Non è sempre facile riuscire ad associare il concetto di dormita completa se consideriamo un viaggio in aeroplano ma grazie a quest’invenzione, che ha anche salvato ingegnosamente un aereo da un costoso processo di demolizione, riusciremo finalmente a dormire indisturbati per una notte … quasi un po’ volando … !

Il sito Internet del Jumbo Stay: www.jumbostay.com

Guarda il video:

 

Articolo di Manuela Camporaso

__________________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto vieni a trovarci sulla nostra

Pagina Facebook: www.facebook.com/DVclub

dvclub-2001

Share the joy
  • 201
  •  
  •  
  •  
  •  
    201
    Shares

Manuela Camporaso