Home / Attualità / I commenti dell’Italia dei “mediocri”

I commenti dell’Italia dei “mediocri”

Link Sponsorizzati


italiani mediocriE’ buffo notare come ci sia sempre una certa percentuale di persone che commentano tutto con uno spirito “negazionista”: Quando si pubblicano post sui social network, riguardanti interviste a persone agiate, “con i soldi”, persone che hanno lasciato la loro “bambagia”, la loro zona di confort in Italia per avventurarsi in una nuova vita all’estero, c’è sempre una certa percentuale di persone che commenta: “grazie al c..zo con i soldi sono capace anche io”. 

Link Sponsorizzati


Tuttavia, sempre più o meno gli stessi – che quando si pubblicano post di interviste a persone normalissime che con pochissimi soldi sono riusciti a trasferirsi all’estero – commentano affermando: “non ci credo”, “tutte balle”, “per viaggiare servono tanti soldi” “avranno dato via il c..lo”… etc…

Link Sponsorizzati



La cosa che amareggia è come noi italiani siamo gli unici al mondo che invece di difendere e prendere come esempio in qualche modo chi fa bene, chi ottiene risultati, chi con i propri sforzi, il proprio impegno e la propria perseveranza riesce ad ottenere ciò che desiderava… pensiamo solo a criticarlo, cercando sempre ciò che in lui “non va” pur di affossarlo e renderlo “normale”.

Che è il tipico gioco del mediocre che invece di cercare di fare meglio di te e raggiungere o superare il tuo livello, ti denigra, per cercare di abbassare te al suo livello.

gregge umanoCome ha detto Roberto Re: Se fossero stati italiani… Richard Branson sarebbe un pirla che pur di mettersi al centro dell’attenzione le prova tutte; Steve Jobs sarebbe stato uno che ha fottuto tutti guadagnando un sacco di soldi con computer e telefoni che costavano il doppio degli altri; Bill Gates uno che non sa nemmeno farli i programmi software perché il suo sistema si pianta sempre e il signor Ikea uno che faceva mobili di merda e neppure aveva voglia di montarli!

E così facendo siamo sempre più fanalino di coda del mondo: un paese pieno di gente che critica, parla, vede tutto ciò che non va, si indigna e a parole tutti fenomeni!
Esattamente come le persone mediocri.

Massimo Dallaglio

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Massimo Dallaglio

- Giornalista Ordine Nazionale Giornalisti Roma N° 111329 - Laurea in Sociologia Università di Bologna