Home / Attualità / GRECIA – BAR DI MYTILENE OSPITA CANI RANDAGI

GRECIA – BAR DI MYTILENE OSPITA CANI RANDAGI

Link Sponsorizzati


Sull”isola greca di Lesbo un gruppo di cani randagi ha trovato degli angeli custodi. I gestori di un bar di Mytilene hanno deciso di accogliere ogni notte i cani randagi del quartiere per farli dormire al caldo. Un’iniziativa che sembra diventata virale dopo aver diffuso la notizia sui principali social network.

Link Sponsorizzati


Link Sponsorizzati



BAR DI MYTILENE OSPITA CANI RANDAGIIl bar si chiama Hott Spott. Qui caffè, cappuccino e brioche vengono serviti al mattino, il pranzo a mezzogiorno e la cena dopo le otto di sera. Ma quando arrivano le 3 di notte il bar si trasforma e dopo che gli ultimi clienti sono usciti dal locale, entrano i cani randagi.

L’iniziativa sembra stimolare la sensibilità del pubblico ed eventuali futuri progetti, su imitazione, sono attesi. Questa iniziativa di solidarietà nei confronti degli animali randagi è diventata nota grazie ad una foto che è stata pubblicata su facebook ad inizio dicembre e mostra i cani mentre dormono, in un’atmosfera di tranquillità, sui divanetti del locale. La foto è stata condivisa più di 300 mila volte su Facebook.

BAR DI MYTILENE OSPITA CANI RANDAGIUn cameriere del locale di Mytilene ha spiegato ad un giornalista come i cani randagi vengano da loro ospitati nelle ore notturne sin dall’estate. Da luglio, almeno un cane, trascorre la notte all’interno del bar Hott Spott, e il loro numero è cresciuto in queste ultime settimane a causa dell’irrigidimento delle temperature. A Lesbo, come nel resto della Grecia, i cani randagi sono cresciuti considerevolmente dopo lo scoppio della crisi.

di Manuela Camporaso

Share the joy
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

Manuela Camporaso