Home / Attualità / FONTUS – LA BOTTIGLIA CHE PRODUCE ACQUA DALL’ARIA

FONTUS – LA BOTTIGLIA CHE PRODUCE ACQUA DALL’ARIA

Link Sponsorizzati


Da oggi mentre sarai impegnato a pedalare in bicicletta verso nuove avventure, una bottiglia speciale si auto-riempirà di acqua fresca e pulita … originata da pura e impalpabile aria! Proprio così: ACQUA DALL’ARIA!
Si chiama Fontus ed è una bottiglietta dotata di una nuova tecnologia completamente eco-friendly che potrebbe salvarci nelle situazioni di emergenza o quando siamo in un luogo senza risorse d’acqua, risolvendo in modo semplice e geniale il problema della disidratazione.

Link Sponsorizzati


Link Sponsorizzati



Questa speciale bottiglia trasforma l’aria circostante in pulita, fresca e totalmente potabile acqua, e il tutto in meno di un’ora. Sempre considerando che l’aria circostante sia pulita e non inquinata.

Creata dal designer ed ingegnere Austriaco Kristof Retezár la bottiglia Fontus è stata disegnata per aiutare le persone localizzate in aree povere di risorse d’acqua, ed invece che utilizzare complessi sistemi di purificazione si è offerta questa semplice soluzione portatile. Che in realtà fa molto gola anche agli sportivi, tra cui gli appassionati di ciclismo.

FONTUS – LA BOTTIGLIA CHE PRODUCE ACQUA DALL'ARIA

La tecnologia in questione che permette di produrre ACQUA DALL’ARIA funziona in modo molto basilare e come spiega Kristof Retezár: “Si tratta semplicemente del processo di condensazione dell’umidità presente nell’aria”.

Quando l’aria umida finisce nell’apparecchio, va a finire contro dei denti idrofonici i quali assomigliano ad una specie di spazzolino che aiuta a trasformare il vapore in goccioline. Inoltre, un piccolo pannello solare, posto sulla superficie di Fontus, mantiene la batteria dell’apparecchio sempre carica.

Insomma un’invenzione 100% naturale, ecologica e funzionale!

Kristof Retezár afferma che le bottiglie funzionano al meglio in temperature incluse tra i 30 e i 40 gradi. Nella durata di un’ora, l’invenzione riesce a produrre circa un quarto di litro d’acqua.

Il prototipo attuale non è ancora perfezionato ed il designer ci sta lavorando su per poter ottenere un prodotto finito che riduca i tempi del piccolo “miracolo” e che sia in grado di produrre ACQUA DALL’ARIA 100% filtrata. Fontus, infatti, durante la condensa riesce a filtrare agenti contaminanti quali polvere e insetti, ma non è ancora in grado di pulire l’aria da sostanze chimiche complesse.

Nei futuri prototipi, Retezár spera installare un filtro a carbone che potrà risultare idoneo a pulire l’aria anche in quelle regioni e quei paesi dove l’inquinamento non dà tregua.

Una volta completato il progetto, Retezár lancerà una campagna di crowdfunding per portare il prodotto sul mercato e promette di fare il massimo per mantenere il costo della nuova tecnologia sotto i 100 dollari.

GUARDA IL VIDEO:

di Manuela Camporaso

__________________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto vieni a trovarci sulla nostra

Pagina Facebook: www.facebook.com/DVclub

dvclub-2001

Share the joy
  • 49
  •  
  •  
  •  
  •  
    49
    Shares

Manuela Camporaso