Home / Arte / Architettura e Design / COCOON TREE – LA CASA SFERA SOSPESA TRA GLI ALBERI

COCOON TREE – LA CASA SFERA SOSPESA TRA GLI ALBERI

Link Sponsorizzati


Il Cocoon Tree è la nuova casa tra gli alberi che assomiglia ad un nido di uccelli, leggero, a prova di pioggia ed economico. Si può montare ed assemblare in sole due ore o ancora prima se chi lo installa ha esperienza di arrampicata. L’uso di questa struttura è consigliato per un periodo di campeggio minimo di 3 giorni.

Link Sponsorizzati


Link Sponsorizzati



L’inventore, Berni Du Payrat, sostiene che la caratteristica più originale del Cocoon è un generatore di aria condizionata completamente alimentato ad energia solare ed eolica. Il Cocoon Tree è una struttura sferica realizzata in alluminio che pesa circa 50 kg. Viene fornita di corde e reti con 12 punti di attacco per permettere la sospensione tra gli alberi e per garantire stabilità allo stesso tempo. Una volta stabilizzato, il Cocoon Tree, può supportare un peso massimo di una tonnellata.

COCOON TREE – LA CASA SFERA SOSPESA TRA GLI ALBERI

L’interno può contenere un materasso di circa 3 metri di diametro ed una coperta appositamente realizzata su misura. Lo spazio è sufficente per ospitare comodamente 2 persone o addirittura una coppia con 2 bambini piccoli. L’interno del Cocoon, elegante, confortevole e protettivo, è ricoperto da materiale waterproof e gode di un sistema di ventilazione e condizionamento funzionante anche in estreme condizioni atmosferiche esterne. Per renderlo efficiente al massimo sono state anche aggiunte delle reti anti-zanzare da installare all’entrata.

COCOON TREE – LA CASA SFERA SOSPESA TRA GLI ALBERI

Sono stati realizzati differenti modelli in base ai diversi usi. Il modello di base è essenzialmente una casa-bolla da installare tra gli alberi, poi c’è il Cocoon Beach che è adatto ai surfers e avventurieri della costa marina ed infine c’è il Cocoon Jungle, ricoperto di fibra sintetica che imita la composizione del bamboo, offrendo piena protezione dagli agenti atmosferici.

Ciascuna di queste bolle volanti può essere montata sul terreno grazie a dei sostegni adattabili oppure fissato su un albero, per vivere l’esperienza di fluttuamento e sospensione.

 

Guarda il video:

 di Manuela Camporaso

__________________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto vieni a trovarci sulla nostra

Pagina Facebook: www.facebook.com/DVclub

dvclub-2001

Share the joy
  • 397
  •  
  •  
  •  
  •  
    397
    Shares

Manuela Camporaso