morta Erin Moran di happy Days

Si è spenta a soli 56 anni, per cause ancora non definite,  l’attrice Erin Moran, che interpretava la sorella di Richard Cunningham nella famosissima serie Tv “Happy Days“, dove il mitico Fonzie (Henri Winkler) la chiamava “sottiletta”.

Link Sponsorizzati



morta Erin Moran di happy Days

L’ultimo anno aveva racontato la scomparsa anche di Tom Bosley, che interpretava il padre di Joanie, Howard Cunningham

Pochi sanno però che Erin Moran aveva subito lo stesso triste destino di tante star televisive del passato, cadendo in disgrazia.

Viveva in una casa mobile in condizioni fortemente disagiate a Harrison County, in Indiana, dove è stata trovata morta per cuse ancora da definire

Ron Howard ha dichiarato, “Sono incredibilmente triste. Sceglierò sempre di ricordarla nel nostro show intenta a migliorare le scene, a strappare risate e a illuminare gli schermi delle tv”.

Don Most (recitava la parte di Ralph Malph un Tweet “Riposa in pace ora… troppo presto”.

La Moran Ha partecipato anche a avrie serie televisive:

  • Una famiglia americana (1971)
  • Tre nipoti e un maggiordomo (1966)
  • Io e i miei tre figli (1960)
  • Una moglie per papà (1969)
  • Gunsmoke (1955)
  • La famiglia Smith (1971)
  • F.B.I.

di seguito la video news trasmessa dalla CBS di Los Angeles

Condividi su:
You May Also Like
Black Mass

Black Mass: un Johnny Depp irriconoscibile in un gangster movie

Venezia, 4 settembre – È stata la giornata di “Black Mass – l’ultimo…
Condividi su:
KEEP CALM è SOLO VITILIGINE

KEEP CALM È SOLO #VITILIGINE libro di E. Chemolli e A. Graceffo

KEEP CALM È SOLO #VITILIGINE – Il libro di E. Chemolli e…
Condividi su:
J’accuse -Roman Polanski

J’accuse di Roman Polanski: luce sulla verità

Presentato in concorso per Venezia 76 “J’accuse”- che uscirà col titolo “L’ufficiale e la…
Condividi su:

H2Mobility: il progetto inglese

Il progetto inglese H2Mobility UK si prefigge di superare il limite dell’“elettrico”…
Condividi su: