Home / Attualità / CAMMINANDO LA TUA BOLLETTA SI SCONTA GRAZIE AD UNA APP GRATUITA

CAMMINANDO LA TUA BOLLETTA SI SCONTA GRAZIE AD UNA APP GRATUITA



CAMMINANDO LA TUA BOLLETTA SI SCONTA GRAZIE AD UNA APP GRATUITA

L’attivita fisica, l’esercizio quotidiano, camminare, correre, sono attività estremamente importanti per la salute dell’uomo. Ormai, in maniera trasversale, tutti i medici consigliano attività fisica per migliorare le condizioni e prevenire malattie. Pensiamo, per esempio, all’obesità, oppure all’ipertensione arteriosa, tra le più diffuse malattie odierne. Questo tipo di patologie possono essere scongiurate grazie all’esercizio quotidiano, reimpostando le nostre abitudini in maniera non troppo stravolgente. Secondo recenti studi, basta camminare trenta minuti al giorno per ridurre del 40% il rischio di ipertensione arteriosa, migliorare le funzioni del metabolismo, risvegliare la tiroide (una tiroide ”pigra”, che non svolge più l’attività normalmente), prevenire il diabete, aumentare le difese immunitarie, ecc.

Link Sponsorizzati



I benefici sono innumerevoli e molto consistenti, non solo per una aspetto individuale, ma anche collettivo. Si comprende facilmente che una società sana comporta meno costi sociali per tutti, consentendo un impiego delle risorse in ambiti differenti, come l’istruzione, la viabilità, le infrastrutture mancanti e molto altro.

Abituarsi a camminare, dunque, fa bene a noi e chi ci sta intorno. Molti degli spostamenti che si effettuano in automobile non sono necessari, specie in quei contesti piccoli, dove le distanze sono irrisorie. Prendere l’automobile, molto spesso, è una semplice, comoda abitudine. Eliminando gli spostamenti in auto non necessari, miglioriamo la nostra salute e riduciamo le emissioni di sostanze nocive nell’atmosfera, a beneficio di tutta la collettività. Ecco un gesto semplicissimo e concreto per migliorare il mondo introno a noi e renderci più felici: perché stare bene in salute comporta anche una certa serenità d’animo, difficilmente raggiungibile senza il benessere fisico.



L’attività fisica muove endorfine, ci fa stare bene e ci rende più produttivi, come già accennato, ma può anche farci risparmiare dei soldi sui consumi di energia domestica. Come è possibile questo? Ebbene, questa è l’idea che si sta sviluppando grazie ad una App di ENGIE.

L’app gratuita ENGIE – Luce, Gas e Servizi disponibile per smartphone Android e iPhone è stata arricchita con una nuova funzionalità nominata ENGIE Fit e funziona in un modo semplicissimo: si scarica l’app e si gioca; al raggiungimento di obbiettivi prefissati si riceve un bonus in euro in bolletta. Semplice, vero? Si accetta, per esempio, di effettuare un numero di km al giorno, o un numero di passi in un certo periodo di tempo, al raggiungimento del quale si potrà ricevere una certa somma che verrà accreditata sotto forma di sconto nella bolletta energetica. Un sistema, questo, molto innovativo e conveniente, che si aggiunge agli innumerevoli vantaggi a cui abbiamo fatto cenno precedentemente.

app gratuita engie
La finalità di questo bellissimo progetto sono quelle del miglioramento delle condizioni di salute collettive, incentivando la cultura del camminare come abitudine preventiva ai rischi per la salute.

Per scaricare l’app bisogna avere una fornitura energetica con ENGIE in stato attivo, e questo è un servizio aperto a tutti.
Dunque, riepilogando, si può, scaricando l’app, accedere a degli sconti in bolletta effettuando dei giochi con degli obiettivi prefissati (un numero di passi giornaliero o da effettuare entro un certo periodo di tempo). Un sistema semplice, vantaggioso, che incentiva il miglioramento delle condizioni fisiche delle persone e, al contempo, comporta un risparmio concreto sui nostri consumi domestici.

Una vera rivoluzione, tutta salutare, con vantaggi economici concreti accessibili proprio a tutti.

Bisogna provare senz’altro quest’App, al più presto!

Video:

Comments

comments

Link Sponsorizzati


Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Massimo Dallaglio

– Giornalista Ordine Nazionale Giornalisti Roma N° 111329
– Laurea in Sociologia Università di Bologna